Pesci e altri organismi marini.
da cranyc
#5862
: Sad : Il pesce spatola cinese (Psephurus gladius) non è stato visto dal 2003. Nel mese di Gennaio 2020 è stato dichiarato estinto. A giugno 2020 l'unione internazionale per la conservazione della natura firmerà che questa specie di pesce è estinto ufficialmente. Era tra i pesci di acqua dolce più grande del mondo. Era lungo fino a 7 metri e arrivare a pesare fino a 400 KG. Era stato protetto nel 1983. Nel 1975 si pescavano fino a 25 tonnellate di pesci all'anno. Speriamo che gli scienziati si sbagliano; qualche esemplare sia sfuggito e che fra qualche anno o decennio ritornerà a ripopolare i fiumi della Cina. La speranza è sempre l'ultima a morire. Alcune specie sembravano estinte, ma dopo un secolo sono ritornate, perché non dovrebbe accadere anche con il pesce spatola. Questo pesce è preistorico, risale a 200 milioni di anni fa. E' sopravvissuto all'estinzione dei dinosauri, ha visto evolvere i mammiferi e l'uomo. Ha sopravvissuto ai vari cambiamenti climatici, ma alla fine ha dovuto estinguersi a causa dell'uomo che li ha pescati eccessivamente, inquinato il fiume Giallo e tutti i fiumi; ha dargli il colpo di grazia è stato la costruzione delle tre dighe. Non si potrà più reintrodurre perché non ci sono esemplari negli acquari, non ci sono uova congelate. Non hanno nemmeno un pezzo di pelle per ricavare il DNA. Un suo parente più piccolo è il pesce spatola americano. L'unica speranza che si sia salvato in qualche angolo del fiume Giallo, e che si riproduca in tranquillità per poi riapparire tra qualche decennio. A me dispiace molto che si è estinto perché gli animali sono belli, ma in questo caso, soprattutto, perché era un pesce risalente all'era preistorica; un animale preistorico vissuto fino ai nostri giorni. Era un enciclopedia vivente da cui potevamo scoprire molti secreti sull'evoluzione della specie e sull'adattabilità. Era un fossile vivente. : Sad :