Messaggi inerenti agli ominidi relitti.
#5540
E' da diverso tempo che non si hanno sviluppi sugli studi condotti nel 2013 e poi di nuovo nel 2015 su Zana, la presunta alma del Caucaso. Lo studio del 2013 era arrivato alla conclusione che il DNA di Zana era al 100% di origine sub-sahariana, portando alcuni alla conclusione che probabilmente fosse una schiava portata in Abkhazia dagli ottomani. Lo studio del 2015 è però molto più interessante: analizzando il DNA dei discendenti di Zana si è arrivati alla conclusione che, sebbene fosse di origine africana, non appartenesse a nessuna popolazione conosciuta e che addirittura i suoi antenati erano arrivati sul Caucaso 100.000 anni fa!
Parte delle leggende sugli almas sono quindi interpretabili con incontri con questa suddetta popolazione?
O credete che Sykes sia un personaggio discutibile? Altri dettagli in merito?
Avatar utente
da Mauro
#5544
Ti dirò che visto che nessuna delle parti coinvolte ha fatto una bella figura (vuoi per la solita creduloneria, vuoi per la volontà di avanzare un'agenda politica) mi sono tenuto alla larga dalla vicenda e leggendo ogni tanto i riassuntini la mia scelta pare sia stata azzeccata. Oramai non ho più la pazienza nè per i mistici creduloni, nè per i superscettici, nè per le loro beghe da lavandaie travestite da "dibattiti".

Per quanto riguarda Sykes, diciamo che come integrità, onestà e, mi si consenta, talento non è di certo Pääbo. So che non sta bene parlare male della gente senza dare loro la possibilità di ribattere, ma Sykes altro non è che un ciarlatano neanche tanto convincente con un titolo accademico.
Per citare Jacques Vallee "ogni professione ha la sua buona percentuale di ciarlatani, svitati e squilibrati". : Wink :
#5546
Mauro ha scritto:
17/02/2018, 19:08
ma Sykes altro non è che un ciarlatano neanche tanto convincente con un titolo accademico
THIS IS : Thumbup :