Quando la criptozoologia ispira il mondo del cinema
Avatar utente
da erreesse
#5514
Film del 2011, al momento disponibile su raiplay. Un cacciatore viene assoldato da una spregiudicata compagnia per catturare il tilacino, di cui hanno accertato la sopravvivenza, allo scopo di isolare una particolarissima tossina. Ma questo dà la stura a molte "complicazioni", con brutti ceffi e accenno di love story. Questo animale quasi mitico fa uscire l'essenza dagli umani, e non è un'essenza buona. Splendidi paesaggi, un bravo interprete (Willem Dafoe) e una brava coprotagonista (Frances O'Connor); ma sceneggiatura molto debole. Un tilacino ben ricostruito (cane truccato?) compare alla fine e a me ha dato un piccolo brivido.