Quando la criptozoologia ispira il mondo del cinema
#2822
Cosa succede se un regista completamente fumato mischia "Pocahontas", "Jurassic Park", "Apocalypto" e "La strada per El Dorado" per trarne un film splatter di seconda categoria?
Ne esce questo film che ho guardato stasera (vi ho linkato la versione in spagnolo castigliano, ma dovrebbe essere disponibile anche in inglese), facendoci un sacco di risate: http://www.youtube.com/watch?v=06p2R-pQb0c
Il film racconta di una banda di conquistadores spagnoli che all'inizio del XVI secolo sbarca in Messico e si trova ad affrontare una coppia di ferocissimi T- Rex, della cui presenza non viene fornita la minima giustificazione, adorati come divinità dai nativi che sogliono offrire loro sacrifici umani ed eloquentemente definiti "lagartos tuenos" (lucertole tuono).
A parte effetti speciali dimenticabilissimi, errori storici (in un più occasioni i personaggi usano il metro come termine di paragone per le dimensioni degli animali) e logici (vedi il tirannosauro sulla cui pelle rimbalzano le palle di cannone e che muore miseramente trafitto da dei semplici tronchi appuntiti), è un onesto B- movie senza troppo pretese, sostenuto da una trama lineare e prevedibile ma mai noiosa e ricca di azione, come nelle scene di caccia e inseguimenti. Ovviamente l'happy ending è assicurato. Se volete passare una serata ridendo, guardatelo.
#2828
Che meraviglia che è, mi ritengo un buon conoscitore e grande appassionato di b & z-movie ma questo mi era sfuggito.
Prendo la birra e me lo guardo giù tutto a testa bassa. : Chessygrin :
#2835
Ne ho visto un pezzo. Devo dire niente male, anche se gli effetti speciali sono orridi : Chessygrin : resto un po' perplesso dagli indigeni che parlano perfettamente spagnolo, ma vabbè. Comunque figa l' azteca : Razz :
#2838
Gaucho ha scritto: resto un po' perplesso dagli indigeni che parlano perfettamente spagnolo, ma vabbè.
A dire la verità non è uno spagnolo proprio perfetto, visto che usano tutti i verbi all'infinito (un po' come se dicessero "Io essere", "Io avere"), ma almeno c'è una sorta di spiegazione (l'hanno imparato dal frate, che secondo me è il personaggio più simpatico di tutto il film).